" L'unico modo per liberarsi da una tentazione è concedersi ad essa"

(Oscar Wilde)

mercoledì 9 dicembre 2009

La torta di daniele




Nel senso che è proprio sua sua. Ha deciso come la voleva, come decorarla, tutto.
E aveva ragione, perchè se nella decorazione si poteva fare di più (ma in fondo perché sbattersi a a modellare pasta di zucchero quando lui voleva proprio quell'immagine dei power ranger?), sulla bontà non si discute

Viste le precise e puntuali richieste ho sbirciato un po' qua e là tra i libri e i vari forum e alla fine ho optato per il "pan di spagna" al cioccolato postato da nanny sul forum, e devo dire che ho fatto la scelta giusta. Abbinato alla ormai famosa camy cream ne è venuta fuori una bomba deliziosa (e calorica ahimè). Semel in anno licet insanire

Pan di Spagna al cioccolato

30gr di caco amaro
300gr di cioccolato fondente
90gr di burro morbido
270gr di farina 00
1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
2 cucchiaini di lievito chimico
250 gr di zucchero
4 uova
125ml di latte
2 cucchiai di olio d'oliva

Spezzettare il cioccolato fondente e farlo sciogliere nel microonde (o a bagnomaria con 1 cucchiaio d'acqua).
Montare il burro con lo zucchero fino ad ottenere una crema soffice, aggiungere le uova una ad una continuando a montare fino ad amalgamarle tutte.
Aggiungere lentamente la farina e il cacao con i lievito dopo averli setacciati e amalgamarli al tutto. Colare a filo il cioccolato fuso, il latte e l'olio.
Imburrare e infarinare una tortiera da 28cm di diamentro, versarci l'impasto e infornare in forno già caldo a 180°C per 50-60 minuti (nel mio forno sono sufficienti 45 minuti, poi spengo il forno e aspetto altri 5-10 minuti a forno spento con lo sportellino leggermente aperto).
Sformare e far raffreddare bene prima di ricavarne 3 dischi (l'impasto è pesante per via del cioccolato perciò tende a rompersi, fare molta attenzione durante il taglio)

BAGNA: 1/2 bicchiere di latte con 1 cucchiaino di caffè solubile

FARCIA: Camy cream
500gr di mascarpone (io ho usato quello coop)
170gr di latte condensato (e c'è voluto tutto, può capitare che ce ne voglia un po' meno a seconda della consistenza del mascarpone)
250gr di panna montata
2 cucchiai di nutella (questa l'ho aggiunta io in uno dei due strati)

Decorazione:
1 ostia con il personaggio preferito
350 gr di panna fresca montata
1 cucchiaio e mezzo di zucchero
smarties q.b.

Montare con le fruste elettriche il mascarpone aggiungendo a filo il latte condensato fino ad avere una crema sofficissima. Montare a parte la panna e aggiungerla delicatamente all'altra crema facendo attenzione a non smontare il tutto.
Dividere in due la camy cream e in una delle due parti aggiungere 2 cucchiai di nutella.



Bagnare i dischi di pan di spagna con il latte macchiato spennellandone la superficie (se la torta è destinata ad adulti io userei uno sciroppo al rhum), farcire il primo strato con la camy cream naturale, livellandolo bene. Coprire con il secondo disco di pan di spagna, spennellarlo e spalmarci sopra la camy cream nutellosa. Coprire con l'ultimo disco di pan di spagna e spalmare tutto intorno i bordi la camy cream nutellosa avanzata. Io ho lasciato riposare in frigo tutta la notte, ma è sufficiente qualche ora.

Per la decorazione, ho montato 350gr di panna con 1 cucchiaio e mezzo di zucchero e l'ho splamata sull'ultimo strato di pan di spagna e su tutti i bordi. Ho adagiato l'ostia con l'immagine e con la siringa da pasticcere ho decorato con ciuffetti di panna tutto intorno. Smarties a profusione per dare un tocco di colore.

E naturalmente candeline colorate

dopo l'assalto dei mangioni et al. è ridotta così...


2 commenti:

dolceamara ha detto...

decisamente calorica...ma troppo buona.

vincent ha detto...

Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
farsi conoscere.

Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
nella barra in alto.

Ti inviamo i nostri migliori saluti

Vincent
Petitchef.com