" L'unico modo per liberarsi da una tentazione è concedersi ad essa"

(Oscar Wilde)

venerdì 11 dicembre 2009

zuccotto all'ananas

Di una semplicità stupefacente ma buonissimo, ottimo come dolce poco impegnativo alla fine di un pranzo importante. La ricetta me l'ha passata mia madre, dove l'abbia presa lei lo ignoro. L'ho assaggiato preparato da lei e l'ho riproposto ad una cena tra amici in cui mi era stato chiesto di pensare alla torta

Ingredienti
5 tuorli d'uovo
5 cucchiai di zucchero (io ne ho messi 6)
6 cucchiai di succo di ananas
3 fogli e mezzo di gelatina (io ne ho messi 6)
500gr di panna fresca montata
1 pacco di pavesini
1 barattolo di ananas sciroppata

Ammollare i fogli di gelatina in acqua fredda per 5 minuti.

Montare i tuoli d'uovo con lo zucchero, sbatterli almeno 7-8 minuti, aggiungere il succo di ananas e trasferire il tutto in un pentolino per far addensare la crema a fuoco bassissimo mescolando continuamente. Quando è ormai densa scioglierci dentro i fogli di gelatina e farla raffreddare.

Montare 250gr di panna. Foderare un recipente concavo con i pavesini ammollati nel succo di ananas. Tagliare a pezzettini piccoli 2-3 fettine di ananas e aggiungerle alla crema preparata. Lentamente, mescolando con cura unire anche la panna montata alla crema e omogenare bene il tutto prima di versarlo nel recipiente foderato con i pavesini. Coprire con la pellicola e porre in frigo per 4-5 ore (io l'ho lasciato tutta la notte).
Quando ormai la crema si è ben rappresa, rovesciare lo zuccotto su un piatto da portata. Montare il resto della panna con 1 cucchiaio e mezzo di zucchero e usarla per ricoprire lo zuccotto. Decorare con fette di ananas o come meglio vi piace.


E buon appetito

P.S. le foto sono orride come al solito, ho scritto la letterina a babbo natale

2 commenti:

FeF ha detto...

auguri per il nuovo anno, che ti porti serenità, pace e tante cose belle
bacioni
Fiorella e Francesca

dolceamara ha detto...

Auguri per un felice 2010 e visto che ci siamo buona befana :)