" L'unico modo per liberarsi da una tentazione è concedersi ad essa"

(Oscar Wilde)

domenica 29 maggio 2011

REPETITA JUVANT


Poichè a casa mia un compleanno non si festeggia mai una volta sola ma minimo due (con persone diverse) quando non 3 (come stavolta), difficilmente basta una torta. Quindi ecco la mia seconda torta di compleanno. Il titolo fa riferimento anche al fatto che, cosa rara, ho rifatto una torta proposta tempo fa e già pubblicata qui sul blog, la torta al limoncello. Non avevo voglia di cimentarmi in qualcosa di nuovo, i miei del resto non l'avevano mai assaggiata, così ho deciso di riproporla, io non l'ho mangiata ma mi hanno assicurato che era buonissima. L'estetica non è un granchè (l'altra era più carina) ma la pubblico ugualmente. Rispetto alla versione precedente ho cambiato il pan di spagna, stavolta ho usato la ormai mitica base nuvola :-).
La rosellina è stata il mio primo esperimento di fiore in pdz (e si vede!!!!)

1 commenti:

dolceamara ha detto...

Nemmeno io sono un fenomeno con le decorazioni delle torte, ma con l'impegno si migliora... e poi la cosa più importante è che sia buona no ?? :)
Brava1