" L'unico modo per liberarsi da una tentazione è concedersi ad essa"

(Oscar Wilde)

domenica 31 maggio 2009

Il Ciambellone dei marziani



Continua la dieta priva di latte e proteine vaccine di dani. Giustamente non ne può più del solito ciambellone. Complice anche il fatto che avevo un po' di "fondi di cucina" da smaltire è nato ieri il ciambellone alieno.

3oogr di farina 00
1oogr di farina di cocco
3 uova intere
200gr di zucchero
10 cucchiai di sciroppo di menta
1 bicchiere di latte di mandorla
1 bustina di lievito per dolci
1/2 tazzina di olio di semi di girasole
gocce di cioccolato (ad libitum)

Sbattere le uova con lo zucchero, unire le farine, il lievito, il latte, lo sciroppo di menta e l'olio. Alamgamare bene tutti gli ingredienti. Aggiungere le gocce di cioccolato. Versare l'impasto in uno stampo da ciambellone imburrato (oliato) e infarinato (io uso quelli in silicone e non metto niente), infornare a 170 gr. per 35-40 minuti (forno statico).




Oltre al ciambellone dei marziani il piccolo ha voluto anche il succo mercuriano. Però la mamma terrestre non aveva più volgia di trafficare e gli ha rifilato un semplice succo di arancia rossa industriale. Tant'è

2 commenti:

carmen (speltra) ha detto...

Spacciatrice di succhi alieni!!!! ma dopo aver inventato quel ciambellone verde, puoi fare quello che vuoi!!! :)

dolceamara ha detto...

simpatico come nome :) ...devo provare a fare anche io qualcosa con la menta e cioccolato...qualcuno che conosco ;)adora questa combinazione. ciao